Open distance

Open distance

Corridoi europei dell’alta velocità, grandi reti infrastrutturali, porti, aeroporti, centri di scambio intercontinentale (di merci, persone, idee, etc.)

Ciclovie per riqualificare il territorio

Un ritratto della situazione italiana

I corridoi come reti di città

Un approccio alternativo alla regolazione del territorio e alle politiche infrastrutturali

L’asse ferroviario del San Gottardo

Sviluppi e potenzialità dei transiti alpini

Il trasporto intermodale nel Mediterraneo

Infrastrutture strategiche per un’area che cresce e si rinnova

Corridoi europei dell’alta velocità al tempo dei romani

La rete viaria dell’antica Roma: un esempio per i progettisti di oggi

L’Alta Velocità cambia la geografia

Una riflessione sull’esperienza italiana